• Home

    Addicted di Paolo Roversi, il nuovo thriller

    Addicted di Paolo Roversi, è un thriller pubblicato da Sem editore a gennaio 2019 Nella scelta dei libri da leggere, spesso mi lascio sedurre da titoli, quarte di copertina e sensazioni. Come tutte le forme di seduzione, anche quella dei libri può essere ingannevole e così è stato per questo thriller di Paolo Roversi. Da tempo mi ripromettevo di leggere un romanzo di questo scrittore, che è abbastanza prolifico, per cui ho visto periodicamente il suo nome ammiccare dagli scaffali della libreria. Ho pensato che fosse giunto il momento, quando ho letto il titolo di quest’ultimo thriller, che mi ha…

  • Amati,  Happiness,  Home,  Marie la counselor

    Pillole di pensiero positivo

    Una premessa è doverosa. Quando parlo di pensiero positivo non mi riferisco al movimento New Thought, che fa parte del variegato universo della new age. Parlo, piuttosto, di un modo di affrontare la vita adottando uno schema di pensiero positivo ed ottimistico, che contribuisce significativamente al benessere della persona. Perché abbiamo bisogno di pensare positivo? Al di fuori dei casi di malessere psicologico, che vanno seguiti da uno specialista, vi sono moltissime persone che, pur stando bene, lamentano insoddisfazione e apatia. Perché non riusciamo, dunque, a sentirci felici, a provare emozioni piacevoli come serenità,soddisfazione, appagamento? Perché, probabilmente, il nostro modo…

  • Home,  Musica,  Tempo libero

    Abbi cura di me, la canzone di Simone Cristicchi

    Ieri sera, qualcuno, ascoltando Abbi cura di me di Simone Cristicchi, ha pensato a me e mi ha inviato il testo. Ed io che il Festival di Sanremo non lo guardo da anni, sono andata a rivedere l’esibizione su Raiplay e mi sono commossa. E ho pianto. Perché il testo di Abbi cura di me è un puro ed essenziale concentrato di tutto ciò in cui credo. Nelle sue parole ho incontrato me stessa, ho rivissuto il lungo viaggio attraverso il mio dolore, nel mio mondo interiore e ho ritrovato le verità a cui sono approdata, le mie verità. Lo…

  • Home,  Life,  Marie bon ton,  Vivere bon ton

    Bon ton sui social, 9 semplici regole

    Nel mio articolo precedente ho parlato di come per me il bon ton non si riduca ad un semplice elenco di regole da rispettare, per evitare di fare brutta figura. Si tratta, soprattutto, di avere un comportamento educato, gentile, rispettoso nei confronti degli altri, far sentire le persone accolte, metterle a loro agio. Un bon ton, dunque, che più che all’apparenza, guarda all’essere. Navigando sui social, Facebook in particolare, non posso fare a meno di notare quanto la maleducazione e la scorrettezza siano dilaganti. Il fatto che vi sia un computer a fare da filtro, probabilmente, fa sentire le persone…

  • Home,  Itinerari,  Marie ama Napoli,  Napoli

    Sulle tracce della sirena Parthenope, itinerario

    Tra archeologia e storia, mito e leggenda Una leggenda, quella della sirena Parthenope, che ancora oggi pervade l’aria, le strade e la cultura di Napoli e che dona alle origini della città un’aura di mistero. Era davvero una sirena o una principessa greca morta durante il viaggio, come altre leggende narrano?O, forse, è solo un mito e non è mai esistita? Plinio il Vecchio e Strabone ci parlano del sepolcro in cui fu sepolta e ciò ha spinto curiosi, studiosi ed appassionati ad andare alla ricerca di tracce archeologiche che ne provassero l’esistenza, purtroppo senza alcun risultato finora. Ciò nonostante,…

  • Gatti,  Home,  Love,  Marie la gattara

    La gatta e Afrodite

    La gatta e Afrodite è una breve favola di Esopo, che vede come protagonista uno dei miei animali preferiti. Dovete sapere che, oltre ad aver scelto il gatto come il mio animale da compagnia, mi piace molto incontrarlo nei libri e nelle poesie che leggo, nei film che vedo, ritrovarlo sugli oggetti di cui mi circondo. Ebbene sì, sono proprio fissata con i gatti! 😀 A tutti gli appassionati come me, stasera dedico La gatta e Afrodite: C’era una volta una gatta che si era innamorata di un bellissimo ragazzo. Nutriva l’ardente desiderio di conquistare il suo cuore, ma non…

  • Home,  Life,  Marie anima hygge e green,  Vivere hygge

    Piccola guida per un pomeriggio in stile Hygge

    La domenica pomeriggio è il momento perfetto per concedersi un rilassante pomeriggio in stile Hygge, da soli o in compagnia di persone care. Cosa serve? In realtà poco, perché l’ Hygge ha molto più a che fare con l’essere e con il sentire che con l’avere. E’ sentirsi in pace con se stessi, in armonia, condividere intimità e calore umano, godere il momento presente. I miei must have, quelli che mi fanno immediatamente entrare in Hygge mood sono: Hygge n.1-Candele profumate Quelle che preferisco sono le fragranze della Yankee Candle, come la Home Sweet Home, Warm Cashemere o Soft Blanket.…

  • Happiness,  Home,  Piccoli momenti di felicità

    Bagno caldo, un momento di puro relax e felicità

    Leggevo su Facebook che a molti questo mese di gennaio è sembrato lunghissimo. E’ stato così anche per me, effettivamente, a causa di una bruttissima influenza che mi ha tenuta a letto per una settimana, ma perché mi sentissi bene ce ne sono volute due, dopodiché rimettermi in carreggiata è stata dura. Gennaio ce lo siamo lasciati alle spalle e oggi mi sento finalmente in piena forma, ma molto stanca. Ho proprio voglia di coccolarmi un po’, di dedicarmi quel sano me-time, che fa tanto bene allo spirito, alla mente e al corpo. Nel chiedermi cosa mi piacerebbe fare, lascio…

  • Amati,  Happiness,  Home,  Marie la counselor

    Resilienza, cosa vuol dire?

    La resilienza può essere definita come quella capacità che le persone hanno di resistere alle avversità della vita, di fronteggiare situazioni stressanti, difficoltà, lutti, sofferenze e perdite senza restarne schiacciati, ma trovando dentro di sé la forza per superarle e andare avanti. Tutti nasciamo resilienti e lo prova il fatto che i bambini piccoli cadono mille volte prima di imparare a camminare, balbettano per mesi, fino a quando non riescono a pronunciare una frase completa, provano e riprovano senza arrendersi mai. Ci sono bambini che riescono a superare traumi terribili, riuscendo poi a condurre un’esistenza normale. Cosa accade, poi, a…

  • Gatti,  Home,  Love,  Marie la gattara

    Sua maestà, il gatto

    I gatti della mia vita In alcune case si discute su chi comandi realmente, se il marito o la moglie. Nella mia, non ci sono dubbi, comanda il gatto, o meglio, la mia coppia di gatti. Non perché ci impartiscano ordini, ma perché una delle nostre costanti preoccupazioni è il loro benessere e la loro felicità. Sono arrivati per caso a distanza di 8 mesi l’uno dall’altra, la femmina quando il mio primo figlio desiderava un cucciolo e decidemmo di accontentarlo, mentre il maschio ci ha letteralmente adottati lui, pedinando mio marito e infilandosi in macchina, durante un temporale. Ora…