Libri,  Tempo libero

I miei libri di agosto 2019

Il mio inseparabile lettore ebook ha una funzione, che avevo utilizzato poco, ma che ora ho riconsiderato e mi sta tornando molto utile: quello di suddividere i libri in cartelle, per catalogarli. Siccome compro un ebook dietro l’altro, ne sto accumulando molti, più velocemente di quanto io riesca a leggerli, tanto che a volte dimentico di averli. Così ultimamente, piuttosto che catalogarli in base ai generi o agli autori, come si fa abitualmente, sto creando delle cartelle mensili, in cui inserisco i libri che ho deciso di leggere in quel periodo. Per questo mese di agosto, in vista delle vacanze, presumendo di leggere più di quanto io non faccia abitualmente, ho preparato un elenco piuttosto nutrito. Ecco i miei libri di agosto 2019:

  1. Bianco letale – Robert Galbraith
  2. Nome d’arte Doris Brilli – Andrea Vitali
  3. Annabelle-Lina Bengtsdotter
  4. Cambiare l’acqua ai fiori -Valerie Perrin
  5. Cari mora- Thomas Harris
  6. Dracul – D. Stoker,J.D.Baker
  7. Un’estate con la strega dell’Ovest-Kaho Nashiki
  8. Km 123- A.Camilleri
  9. Ricomincio da vedova-Minna Lindgren
  10. Le solite sospette-John Niven
  11. Signorina Cuorinfranti- West Nathanael
  12. La sorella perduta- Kate Furnivall
  13. Quatto piccole ostriche- Andrea Purgatori

Dodici libri sono tanti, effettivamente, ma l’idea è questa, complici le mie nottate insonni e le pigre giornate in spiaggia. Se non dovessi farcela, mi basterà rinominare la cartella da “libri di agosto 2019” in “libri di settembre 2019” e proseguire la lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: