Life,  Vivere green

Preservare le spiagge e i litorali

spiagge
Foto da Pixabay

A volte, le nostre azioni possono avere sull’ambiente delle conseguenze a cui non avevamo pensato. Ad esempio, sono molte le persone che, andando in spiaggia, portano via sabbia, sassi, conchiglie.

Sembra una cosa del tutto innocua, ma può avere un’impatto molto negativo sui litorali,perché nel altera l’equilibrio di flora, fauna, l’intero ecosistema di quel luogo e aumentare i rischi idrogeologici.

E’ una moda, soprattutto in alcune località come la Costa Smeralda, portare via come souvenir conchiglie e sabbia, talvolta riempiendo intere bottiglie, quantità che moltiplicata per migliaia di turisti diventa quintali ogni estate. Anche se, pare, sia un fenomeno molto diffuso lungo tutto il litorale italiano quello di portar via un pezzetto di spiaggia, letteralmente parlando.

Per preservare l’integrità e la bellezza delle sue spiagge, la Sardegna ha dovuto aumentare le sanzioni fino a tremila euro, per chi depreda i litorali e agli aeroporti sono stati introdotti severi controlli, grazie ai quali sono stati recuperati, dal 2008 ad oggi, 10 tonnellate di materiale, tra rocce, conchiglie e sabbia, poi reintrodotto nel suo habitat.

Mi soffermo su quest’abitudine, in particolare, perché chi lo fa può non rendersi conto delle conseguenze che può avere, ma ci sono tanti altri comportamenti da evitare in spiaggia. Spegnere i mozziconi nella sabbia, sputare le cicche delle gomme, lasciare i rifiuti come bicchieri di plastica in giro, usare shampoo e saponi nell’acqua di mare sono tutti comportamenti che danneggiano l’ambiente circostante.

Oltretutto sono manifestazioni di inciviltà, maleducazione e mancanza di rispetto non solo verso l’ambiente, ma nei confronti anche delle altre persone.

Il cambiamento deve partire da ciascuno di noi. Ognuno, nel suo piccolo, può fare qualcosa per proteggere le spiagge e il nostro mare, che sono un patrimonio di tutti, quanto meno avendone rispetto.

Come in ogni campo, anche in quello ambientale, amore, rispetto e protezione dovrebbero andare sempre a braccetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: