Home,  Life,  Musica

Giugno, il mese della liberta’

Giugno

Giugno è il mese della libertà e del sole, il primo dell’estate, nel nostro emisfero. O, almeno, dovrebbe esserlo. Dopo una primavera latitante, questo primo giugno non fa eccezione. Stamattina la giornata prometteva bene, ma adesso, come accade da una settimana a questa parte, il sole è sparito, coperto da nuvoloni carichi di pioggia. Ci aspetta un altro pomeriggio insolitamente freddo per la stagione e uggioso.

Io, dopo una lunga pausa forzata, oggi torno finalmente a scrivere e ricomincio con i miei buoni propositi per questo nuovo mese. Per me, il mese di giugno ha sempre rappresentato il momento in cui il pensiero delle ormai prossime vacanze comincia a diventare pressante e in cui sento il bisogno di cominciare a staccare, ad allentare la presa.

Negli anni passati, sono sempre arrivata molto stanca a giugno, Quest’anno è diverso, perché essendo stata costretta a rallentare nei mesi scorsi, mi sento carica di energia e voglia di fare. Come sempre, però, di questi tempi mi prende una smania e una voglia di trascorrere tempo all’aria aperta, di mettere in pausa la routine quotidiana, di dare voce e spazio a quello che VOGLIO fare e non a quello che DEVO fare.

Cercherò. allora, di coniugare le due cose, dedicandomi al lavoro e ai miei nuovi progetti, ma lasciandomi il tempo per uscire, trascorrere tempo all’aperto, per stare con i miei figli, che a brevissimo finiranno la scuola. Nuova organizzazione familiare, lavorativa e nuove idee.

Ho dedicato la settimana che sta per concludersi a programmare il lavoro, così da potermi godere tanti momenti di libertà, per uscire dagli schemi, per fare qualcosa di nuovo e per divertirmi.

Per i pomeriggi come questo, in cui il tempo non consente di andarsene in giro a passeggiare o a fare una gita fuori porta, ma la voglia di scappare è tanta, non mi resta che spegnere la routine e accendere la musica, viaggiando con la fantasia. Per questo ho preparato una playlist che mi fa pensare all’estate, al mare, alla libertà, aspettando giorni migliori….

Eccola, su Spotify:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: