Amati,  Happiness,  Home,  Marie la counselor

Resilienza, cosa vuol dire?

Resilienza

La resilienza può essere definita come quella capacità che le persone hanno di resistere alle avversità della vita, di fronteggiare situazioni stressanti, difficoltà, lutti, sofferenze e perdite senza restarne schiacciati, ma trovando dentro di sé la forza per superarle e andare avanti.

Tutti nasciamo resilienti e lo prova il fatto che i bambini piccoli cadono mille volte prima di imparare a camminare, balbettano per mesi, fino a quando non riescono a pronunciare una frase completa, provano e riprovano senza arrendersi mai. Ci sono bambini che riescono a superare traumi terribili, riuscendo poi a condurre un’esistenza normale.

Cosa accade, poi, a quella resilienza istintiva? Viene condizionata dalle esperienze e da fattori ambientali, educativi, familiari, che condizionano lo sviluppo cognitivo ed affettivo e che ci rendono adulti più o meno resilienti.

Le persone più resilienti sono capaci di attivare tutte le loro risorse per affrontare e superare gli eventi stressanti.

Quelle meno resilienti, di fronte alle difficoltà, hanno delle risposte emotive, fisiologiche, cognitive e comportamentali eccessive rispetto alla propria capacità di recuperare velocemente l’equilibrio psico-fisico.

Si sentono, in pratica, soppraffatte dagli eventi e convinte di non poter fare nulla per superarli.

Se ti senti poco resiliente, devi sapere che si tratta di una capacità che chiunque può apprendere e sviluppare, lavorando su pensieri, comportamenti e azioni.

Il primo passo da compiere è quello di superare la paura del cambiamento, che proprio una delle caratteristiche delle persone poco resilienti.

Il secondo è quello di mettersi in gioco e lavorare su se stessi, perché anche se impegnativo e, spesso, difficile, è l’unico modo per crescere, migliorarsi e trovare la strada per una vita più serena e felice.

Il terzo è capire che se hai bisogno di aiuto, puoi cercarlo tra le persone che ti sono intorno e se ritieni, puoi rivolgerti a uno specialista che ti agevoli nel tuo percorso.

Per sapere quali risorse bisogna sviluppare per diventare più resilienti, clicca qui (coming soon….)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: